Il tuo piccolo fa fatica ad addormentarsi? Prova a seguire questi 10 consigli!

Il tuo bambino è così bello, così adorabile e così... poco incline al sonno? Non preoccuparti! Abbiamo riunito 10 consigli che possono aiutare te il tuo piccolo a dormire meglio la notte.

  1. Assicurati che il rito del sonno (bagnetto, pigiama, latte e messa a letto) si svolga sempre allo stesso modo.
  2. Cantare una canzoncina e raccontare una favola aiuta di certo. Quando si è instaurata questa preziosa routine, l'ideale è integrarla seguendo l'ordine del rito del sonno.
  3. Metti il piccolo a dormire sempre nello stesso posto, così assocerà da sé il luogo al sonno.
  4. Accendi una lampada da notte. Guardandosi attorno, il bimbo si tranquillizzerà quanto basta per addormentarsi.
  5. Fai in modo che la serata trascorra tranquilla. Con giochi scatenati, visite e la luce blu della televisione o del tablet, il piccolo fa più fatica a prendere sonno.
  6. Metti il bambino a letto ai primi segni di stanchezza. I bimbi troppo stanchi sono frustrati e fanno più fatica ad addormentarsi.
  7. Il piccolo non ha né fame né sete e il pannolino è pulito? Lascialo tranquillamente a lamentarsi un po', per una quindicina di minuti.
  8. Non cullarlo assolutamente per farlo addormentare: imparare ad addormentarsi da solo è un passo importante nello sviluppo del piccolo.
  9. Assicurati che non abbia né caldo né freddo. La temperatura ambiente ideale è compresa tra 18 °C e 20°C. Se la temperatura ambiente va bene, probabilmente il bambino è vestito troppo o troppo poco e, quindi, ha caldo o freddo.
  10. Proprio non va? Prova con un giretto in carrozzina, basta anche dentro casa. Un'altra opzione è un giro in auto, ma solo se non sei troppo stanco/a.
Leggi qui gli altri nostri articoli